Make your own free website on Tripod.com
Back

Rassegna Stampa

-------
Copertina

Sandman: Midnight Theatre

L'Espresso 07 Ago. 1997

Nel 1939 il disegnatore Bet Christman e lo sceneggiatore Gardner Fox creano negli Stati Uniti un curioso investigatore/supereroe chiamato Sandman, che opera indossando un cappello, un impermeabile, una maschera antigas e una pistola soporifera. Il personaggio viene abbandonato, ma il suo nome esercita grande fascino sui cartoonist di tutto il mondo e riemerge, prima nel 1949 poi, cinquant'anni più tardi, grazie allo sceneggiatore britannico Neil Gaiman, creatore di Sandman, signore dei Sogni, uno degli Eterni.
Sandman: Midnight Theatre (Magic Press, pp. non numerate, lire 7 mila) scritto da Gaiman, sceneggiato da Matt Wagner e magistralmente dipinto da Teddy Kristiansen, fa apparire il personaggio del 1939 (anno in cui è ambientata la vicenda) nelle avventure del Signore dei Sogni. I due caratteri, apparentemente antietetici, si incontrano oggi così in modo plausibile, in un suggestivo affresco d'epoca.

Oscar Cosulich

-------

Black Orchid

L'Espresso 24 Apr. 1997

Nel 1989, poco prima di dare vita a ,Sandman, Neil Gaiman, sostenuto per l'occasione dai prodigiosi dipinti e collage di Dave Mc.Kean, rivela il proprio ineguagliabile talento narrativo "rileggendo" Black Orchid, supereroina nata nel 1973, la cui Peculiarità era nei fatto di mantenere segreta anche per i lettori la propria reale identità. Black Orchid (Magic Press, pp, non numerate lire 18 mila), imprezziosito dalla maestria grafica di Mc.Kean e arricchito di citazioni colte, che vanno da e.e.cummigs a Lou Reed, ci conduce in un viaggio esistenziale che comincia (dopo solo dieci tavole) con la morte della protaqonista, per poi mostrare, sotto inediti punti di vista, personaggi come Batman, Swamp Thing, Poison Ivy, il Cappellaio Matto.
Galmai definisce il suo lavoro come semplici "fumetti per persone intelligenti", In realtà l'autore compie una spietata critica e psicoanalisi di tutte le icone storiche dei comic book.

Oscar Cosulich

Copertina
-------
Copertina

Sandman: La Locanda Alla Fine Dei Mondi

L'Espresso 26 Giu. 1997

Sandman, Signore dei Sogni è il sofisticato antieroe a fumetti creato nei 1988 dallo sceneggiatore inglese Neil Gaiman. Protagonista di suggestive avventure, Sandman appare alle volte nel ruolo di puro raccordo narrativo, in vicende che sembrano riguardarlo solo in modo marginale. È il caso dì La locanda alla fine dei Mondi (Magic Press, pp. 168, edizione in brossura lire 18 mila, cartonata 32 mila) che, Introdotto da un testo di Stephen King, raccoglie sette racconti brevi, su matite e chine di Michael Allred, Gary Amaro, Mark Buckingham, Dick Giordano, Tony Harris, Steve Leialoha, Vince Locke, Shea Anton Pensa, Alec Stevens, Bryan Talbott John Watkiss, Michael Zulli. Storie e segni diversi, tra horror e fantasy, si incrociano in un gioco narrativo che ha la struttura delle scatole cinesi (racconti dentro racconti) a confermare la genialità di Gaiman e la continuità concettuale delle sue creazioni.

Oscar Cosulich

-------

The Book Of Magic

L'Espresso 18 Set. 1997

E Nell Gaiman, geniale sceneggiatore Inglese creatore della saga di Sandman, è il più sofisticato tra i nuovi cartoonist. Nelle sue opere l'autore conta sulla partecipazione attiva del lettore, cui è richiesta grande attenzione per scoprire tutti gli Indizi, i rimandi e le allusioni. Il risultato è una complessa caccia al tesoro per cogliere i retroscena delle vicende. The Book Of Magic (Magic Press, pp. 200, lire 20 mila), ripropone una storia in quattro parti, magistralmente disegnata da John Bolton, Scott Hampton, Charles Vesse e Paul Johnson nel 1990-91. Incontriamo Dr. Occult, Mister E, il Solitario e John Constantine: "i Quattro Cavalieri dell'Apocalisse in trench", che guidano il giovane Tim Hunter in un viaggio iniziatico nei terreni della magia, tra passato e futuro, sogno e allucinazione, demoni e incantesimi.

Oscar Cosulich

Copertina
-------

Chiunque avesse qualche articolo nuovo, vecchio,
o qualsiasi altra cosa che ho dimenticato,
può scrivermi al mio indirizzo. Grazie !

-------

Scrivetemi a: kiroky@libero.it